BASTIA ESTATE - ARENA

L’arena estiva del Cinema Esperia ospita da giovedì 2 luglio fino al 15 agosto 2020 film, musica, performance e attività domenicali per le famiglie.

Dal 15 giugno la fase 3 ha dato, finalmente, il via libera alla riapertura di cinema e teatri e Bastia Umbra riparte proprio dalla cultura e dal desiderio di tornare ad essere una comunità attiva e partecipe.

L’occasione preziosa è quella del Cinelido Esperia, uno spazio pubblico all’aperto, in cui è possibile, in tutta sicurezza, godere del grande schermo e di una ricca programmazione cinematografica curata dal Cinema Esperia, che ha aderito al progetto “Super Cinema Estate”, promosso dalla Rete dei Cinema Umbri. Questo spazio, allestito a ridosso del fiume e di un’area urbana in espansione, la cosiddetta Rivierasca, collega idealmente la piazza ed il suo percorso verde proiettandoci in una dimensione di socialità consapevole, necessaria e decisamente attesa dopo il lungo periodo di lockdown.

Da giovedì 2 luglio, un film diverso ogni sera, dall’animazione per i più piccoli, ai grandi classici, alle ultime uscite.

Un’attenzione speciale sarà rivolta proprio ai piccoli, i quali, oltre alle proiezioni cinematografiche, avranno la possibilità di partecipare ad una serie di eventi sostenuti e realizzati dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con FARE cooperativa sociale.

A cura della Biblioteca Comunale “Alberto La Volpe”, l’iniziativa “La biblioteca va in città”, prevede due appuntamenti domenicali: domenica 12 luglio alle ore 18, “Rodari all’Improvviso” a cura di Mirko Revoiera, cantastorie e domenica 9 agosto, “Il segreto del bosco”, a cura di Tieffeu e Microteatro Terra Marique.

“Ateatroragazzi”, il progetto che da quindici anni accompagna migliaia di ragazzi della Regione alle visioni teatrali, dedicherà, invece, tre appuntamenti domenicali alle famiglie con attività laboratoriali e performance di teatro ragazzi: domenica 19 luglio un laboratorio artistico sarà propedeutico allo spettacolo di Nicola Pesaresi, “Il Ventriloquo” (Zitto quando parli!), mentre domenica 26 luglio sarà dedicata ai nonni e ai nipoti, sotto la guida esperta di Teresa Rospetti e Rodolfo Mantovani, che sul filo della memoria creeranno un percorso immaginario che, partendo dalla città, si concluderà nello spazio dell’arena. Domenica 2 agosto sarà il gioco a condurre i nostri piccoli nel mondo del racconto e delle fiabe, con Ingrid Monacelli e la sua “Drindri”; ad introdurre lo spettacolo, due bellissimi laboratori ludici, realizzati in collaborazione con la Ludoteca Comunale e la cooperativa Asad.  

Il Cinelido ospita, inoltre, ogni giovedì alle ore 19:00, “Appuntamenti al tramonto”, una rassegna di performance dal vivo, realizzata in collaborazione con FARE cooperativa sociale, in cui artisti e spettatori potranno condividere il tempo del tramonto, ascoltando un concerto o prendendo parte ad uno spettacolo teatrale, spaziando dalla musica brasiliana al soul, dall’improvvisazione  alla narrazione. Apre la rassegna, il 09 luglio, la voce e l’energia del grande Almir Da Cruz, accompagnato nella sua tournée umbra da Josè Augusto Junior alla batteria e da Francesco Montesi alle percussioni. Il 16 luglio, viaggiamo alla volta dell’America con Soul Train Acoustic, band acustica “figlia” della Scuola Comunale di Musica “Fare Musica”, ed il suo repertorio ispirato ai grandi successi soul della Motown Records anni ’60. Giovedì 23 luglio, l’appuntamento al tramonto si tinge di risate e della frizzante allegria di un format più che consolidato come IMPROPILLOLE spettacolo di improvvisazione teatrale di Voci e Progetti – Improperugia. Il 30 luglio, ultimo giovedì del mese, Rodolfo Mantovani, nella duplice veste di autore ed interprete, ci accompagna in un viaggio nella storia cittadina tra aneddoti, tradizioni popolari, personaggi, usi e costumi.

Per info su programmazione ed eventi:

www.cinemaesperiabastia.it

Il Calendario 2020

0
Partecipanti
0
Spettacoli
0
Laboratori

I Partner del Progetto